CARICAMENTO
PAGINA
IN CORSO...
Pubblicazioni
copertina1
  • Titolo: GOVERNO DEL RISCHIO COMPETITIVO D'IMPRESA. ANIMA DEL VALORE
  • Autore: Guelfi Silvano
  • Editore: Giappichelli
  • Pagine: 448
  • ISBN: 8834893972
  • Data pubblicazione: 2009
II rischio competitivo è l'interruttore della creazione di valore durevole, la ragione stessa per la quale l'impresa si distingue come eccellente. Governare il rischio competitivo significa governare la capacità di costruire e proporre relazioni di scambio prezzo-valore distintive rispetto alle 'value proposition' alternative. In termini manageriali, ciò significa programmare e controllare "come" si realizza "che cosa" e con "quale continuità" temporale, senza farsi confondere dal miglioramento apparente di alcuni miopi risultati di breve termine. Conoscere i razionali degli eventi rischiosi e scegliere il rischio da percorrere, avendo cura di distinguere quello sano dall'insano, significa assolvere innanzitutto alla responsabilità manageriale di guida delle risorse alla creazione durevole di valore d'impresa. Tale programmazione e controllo del rischio competitivo ne implica una quantificazione gestionalmente utile che, corredata della relativa valutazione economica, costituisce l'obiettivo del presente libro.

copertina2
  • Titolo: DECISIONI E AZIONI MANAGERIALI
  • Autore: Guelfi Silvano
  • Editore: McGraw-Hill
  • Pagine: 694
  • ISBN: 8838662770
  • Data pubblicazione: 2005
L’obiettivo del sistema azienda è creare valore con il quale esaudire i desideri dell’uomo. La creazione di valore ha nella competitività il proprio passaggio naturale e nella qualità delle decisioni e azioni manageriali l’unica possibilità di percorrerlo nel segno della continuità. La continuità della competitività/valore nasce e si riconferma nella programmazione e conseguimento delle attitudini distintive: innovazione tecnologica, mobilitazione delle risorse umane, competenze e professionalità, relazioni con gli "stakeholders", capacità organizzative, valori etici. In tale direzione, e con particolare attenzione all’evolversi digitale del sistema competitivo, occorre dotarsi di principi e strumenti che consentano alle migliori energie manageriali di saldarsi ed esprimersi all’insegna del valore dell’azienda e di una metrica semplice e corretta che identifichi ed incentivi tempestivamente la costruzione delle attitudini distintive. Questo libro ha l’obiettivo di contribuire, anche in termini operativi grazie al prezioso contributo di 14 eccellenti aziende sponsor, al processo di definizione del significato moderno, nell’era dell’interconnettività, intangibilità ed accelerazione competitiva, di una vocazione antica del sistema azienda: essere competitivo.